Vestire d’amore

Vestire d’amore

Il vestito d’amore che indossiamo sta nell’espressione del volto.
Guardando un viso, capisci quanto una persona ama o sa amare.
Non importa conoscerla, ma sai leggere dalla sua espressione come sta.
Il più delle volte, l’amore veste il volto di colori chiari e accesi, è facile leggerne gli occhi, la gioia che sanno dare.
E se un amore finisce, allora tutta l’espressione è un lutto. Gli occhi diventano i espressivi e un colore cupo che sa di ombra scura, ricopre il viso.
L’amore è poi proprio strano, nasce o si dissolve in poche ore, come le stagioni che vanno via. 
Si cercano allora vestiti che non sono adatti a nessuna circostanza, perché il vestito del proprio essere, è cucito da un maestro particolare, capace di creare un unico abito a misura del proprio amore e di una luce unica.

ARberto

Precedente Tremero' parlandoti Successivo Sensazioni

Lascia un commento

*